HOMEPAGE NEWS MEDIA CENTER NEWS
11 Nov 2018
image
11 Nov 2018
ELITE raggiunge il traguardo delle 1.000 imprese: a novembre oltre 100 ingressi di società, oggi 35 in Italia DOWNLOAD PDF
  • La community internazionale di ELITE raggiunge il traguardo delle 1.000 imprese da oltre 30 Paesi nel mondo
  • In Italia ci sono ad oggi 650 società ELITE, per oltre 61 miliardi di euro di ricavi e oltre 325.000 dipendenti
  • Le nuove 35 società italiane sono rappresentative di 16 settori e 9 regioni
  • Oltre 100 gli ingressi nei mesi di novembre e dicembre nell’ecosistema internazionale di ELITE


ELITE raggiunge il traguardo delle 1.000 imprese e dà oggi il benvenuto a 35 nuove società italiane ammesse al programma dedicato alle aziende ad alto potenziale di crescita.

Le nuove società italiane che oggi iniziano il proprio percorso, molte delle quali sono state accompagnate dagli ELITE Desk istituiti presso le associazioni territoriali di Confindustria, provengono da 9 diverse regioni e operano in differenti settori tra cui moda, industria e tecnologia a ulteriore conferma della capacità di ELITE di rappresentare l’economia reale del Paese. Le nuove aziende hanno un fatturato medio di 57 milioni di euro e impiegano 6.600 addetti.

Le imprese italiane presentate oggi sono le prime di una serie di nuovi gruppi di aziende che entreranno nella piattaforma ELITE a livello internazionale e che verranno annunciati nei mesi di novembre e dicembre. Sono infatti oltre 100 gli ingressi in ELITE – comprese le aziende italiane annunciate – nelle prossime settimane da Gran Bretagna, Europa Continentale, Africa, America Latina, Medio Oriente e Stati Uniti.

ELITE è il programma internazionale del London Stock Exchange Group nato in Borsa Italiana nel 2012 con la collaborazione di Confindustria e dedicato alle aziende ambiziose con un modello di business solido e una chiara strategia di crescita. Si propone di accelerare lo sviluppo delle imprese attraverso un innovativo percorso di supporto organizzativo e manageriale basato su modelli di pianificazione e controllo sia a livello strategico che industriale e su un framework di governo societario per rendere imprese già meritevoli ancora più organizzate, trasparenti, competitive e più attraenti nei confronti degli investitori a livello globale.

Raffaele Jerusalmi, Amministratore Delegato di Borsa Italiana e Presidente di ELITE ha detto:
“Siamo molto contenti di dare il benvenuto oggi a 35 nuove società italiane che entrano a far parte di ELITE. Partendo dall’Italia, ELITE ha saputo creare un modello di eccellenza dedicato alle migliori aziende riconosciuto a livello internazionale. Il successo del programma ha superato le aspettative e oggi la comunità internazionale di ELITE raggiunge quota 1.000 società provenienti da oltre 30 Paesi, a testimonianza di come il programma sia in grado di rispondere alle esigenze delle PMI a prescindere dall’area del mondo in cui opera.”

Luca Peyrano, CEO, ELITE ha dichiarato:
“ELITE raggiunge quota 1.000 imprese. Si tratta di un traguardo importante che rappresenta per noi un nuovo punto di partenza verso obiettivi ancora più ambiziosi. In soli sei anni ELITE è diventato un programma globale che copre oltre 30 Paesi e che ha come obiettivo quello di
accelerare il processo di crescita e internazionalizzazione delle aziende. Abbiamo definito un nuovo modello di relazione con gli imprenditori, dove le esigenze dell’impresa sono al centro e dove si privilegia il contenuto alla forma, la semplicità alla burocrazia. Abbiamo un atteggiamento neutrale e indipendente rispetto alle scelte di finanziamento e apertura al mercato dei capitali dal parte delle aziende siano esse la quotazione, l’emissione di un bond, l’apertura a un private equity. In ELITE si viene prima di tutto per crescere e la finanza rimane al servizio delle idee e delle ambizioni di crescita dell’impresa. Vogliamo condividere questo successo con chi da sempre ha lavorato insieme a noi: Confindustria, il sistema bancario, tutti i nostri partner e naturalmente i nostri azionisti.”

Vincenzo Boccia, Presidente di Confindustria ha detto:
“Il progetto ELITE è un bellissimo racconto dell’Italia che produce, innova, cresce, conquista mercati internazionali, crea lavoro. Grazie alla collaborazione con Borsa Italiana stiamo per tagliare un traguardo importante: il raggiungimento di quota mille. Mille imprese che hanno creduto ai benefici della piattaforma e si sono iscritte al programma che le renderà più forti e consapevoli, finanziariamente evolute, capaci di dare vita ai piani di sviluppo che ciascuna si è data secondo le proprie esigenze e caratteristiche.”

Domenico Arcuri, Amministratore Delegato di Invitalia ha dichiarato:
”Invitalia opera come integratore di sistema riunendo diversi attori e strumenti con un'unica finalità: promuovere la crescita del Paese. L'Agenzia è infatti l’istituzione di riferimento nazionale nella gestione di agevolazioni pubbliche e degli incentivi in favore delle imprese e della loro innovazione. Con ELITE, Invitalia può creare una sinergia positiva poiché il comune obiettivo è fornire risposte e strumenti alle esigenze delle imprese per renderle più competitive sul mercato internazionale. Invitalia ed ELITE, da adesso, vogliono agire sinergicamente come integratori di sistema, a sostegno dell’imprenditorialità e delle imprese, soprattutto di quelle innovative, anche attraverso moderne forme di collaborazione e la sperimentazione di prodotti finanziari alternativi ed innovativi. Intendiamo promuovere l’incontro tra domanda e offerta di innovazione tecnologica e di capitali tra startup innovative e le imprese di medio-grandi dimensioni.”

Alessandro Decio, Amministratore Delegato di SACE ha detto:
”Siamo felici di festeggiare quest’importante traguardo e grande successo di ELITE, un partner naturale nel nostro ruolo di sostegno alla crescita delle imprese italiane sui mercati esteri. Oltre ad essere una delle principali spinte all’apertura di capitale e alla quotazione in Borsa, la
proiezione internazionale è un potente fattore di competitività ed attrattività di un’azienda ed insieme con ELITE condividiamo con passione l’ambizione di accelerare la crescita internazionale di queste aziende eccellenti.”


Scarica il Pdf per l'articolo completo