I Certificati ELITE
Un’opportunità esclusiva per misurarsi con le best practice di mercato

Le decisioni di investimento degli operatori di mercato non si basano più esclusivamente su parametri finanziari, ma tengono sempre più conto anche di fattori extra-finanziari e in particolare di parametri ESG che giocano un ruolo fondamentale nel determinare la sostenibilità di un investimento nel medio-lungo periodo
L’interesse del mercato verso certificati erogati da enti con alta reputazione è quantomai decisivo nel perseguire un vantaggio competitivo.

Il nostro Team è a disposizione di tutte le società ELITE, insieme ad Advisor specializzati, per valutare i requisiti necessari all’ottenimento dei certificati.

Le Società ELITE Certificate

HNH_Ritratto Boccato-2
Luca Boccato
AD HNH Hospitality

"Con immenso orgoglio, HNH Hospitality è lieta di annunciare il conseguimento di tutti e 3 i prestigiosi certificati Elite, focalizzati su Sostenibilità, Governance e Strategia&Finanza. Questo risultato eccezionale rappresenta un primato sul territorio nazionale, posizionandoci come azienda leader concretamente impegnata per il miglioramento dell’azienda e il benessere della comunità. Frutto della nostra dedizione e impegno quotidiano, questo traguardo riflette il nostro costante impegno nell'adottare le migliori pratiche in ogni aspetto del nostro operato. Siamo molto motivati dopo questo risultato e continueremo nella ricerca per superare le aspettative nell’ambito dell'innovazione sostenibile e nell'efficienza della gestione aziendale."

spaggiari
Matteo Spaggiari
CEO

Negli ultimi due anni, Maison M ha accelerato il cammino verso la sostenibilità, forte del nostro know-how che integra le esigenze del business all’attenzione per gli impatti sociali ed ambientali. Perseguiamo il nostro impegno verso le persone, a cominciare da quelle che ogni giorno fanno crescere il nostro Gruppo. Affrontiamo le situazioni difficili ed imprevedibili con resilienza e determinazione, certi che le scelte sostenibili siano le scelte del futuro.

Balducci-Sustainability-Manager-Lavoropiù
Angela Balducci
Sustainability Manager

Il riconoscimento ottenuto da ELITE sottolinea la centralità della sostenibilità nel modello di business adottato da Lavoropiù, di fondamentale importanza per coniugare la crescita economica con la competitività nel lungo periodo. Questo traguardo è il risultato del nostro impegno sulla riduzione dell’impatto ambientale e sulla capacità di generare valore tangibile per le comunità. È un ulteriore stimolo per le nostre persone, ma anche per tutte quelle imprese che oggi stanno lavorando per costruire un futuro in cui il purpose sia un elemento imprescindibile di ogni processo decisionale.

Techfem (1) (1)
Federico Ferrini
CEO

“L’approccio etico e di sano sviluppo delle competenze che Techfem ha adottato sin dalla sua creazione ci ha portato attraverso gli anni a confrontarci anche con l’ambiente, con il territorio e con la capacità di adottare le giuste politiche di governance. 
L’ottenimento del certificato di Sostenibilità ELITE è per noi motivo di orgoglio e ci conferma ancora una volta come Techfem persegue i propri obiettivi di business implementando un modello organizzativo ed operativo perfettamente aderente con i requisiti ESG.” 

Alessandro-Mezzalira
Alessandro Mezzalira
Amministratore delegato

“Sono orgoglioso di vedere il nostro piano industriale premiato con la nuova certificazione Strategia&Finanza di ELITE. Il piano è l’espressione della strategia di crescita di FITT basata su innovazione, internazionalizzazione e sostenibilità, dove il concetto di internazionalizzazione corrisponde a quello di glocal: anche a seguito degli avvenimenti su scala mondiale degli ultimi anni, internazionalizzare per noi significa portare il nostro modo di fare impresa vicino ai clienti"

Antonella Candiotto
Antonella Candiotto
Presidente & AD

“Il Certificato ELITE di Corporate Governance è tra i primi obiettivi raggiunti nel percorso di crescita e incremento delle performance che stiamo perseguendo. La scelta di integrare tre Consiglieri d’Amministrazione Indipendenti con deleghe molto chiare sarà poi fondamentale per analizzare i processi strategici per la competitività dell’impresa, insieme alle opportunità di sviluppo, nell’ottica di mantenere sempre alto il livello di attrattività e redditività.” 

Ferrarelle (1) (1) (1)
Cristina Miele
Direttrice  Amministrazione e Finanza

“Siamo costantemente impegnati in maniera trasversale all’interno della nostra organizzazione per fare scelte responsabili e sostenibili affinché il nostro modo di fare impresa possa generare benessere condiviso con la nostra catena del valore, dalle persone che lavorano in Ferrarelle Società Benefit ai nostri fornitori, dai nostri partner di business alle realtà del terzo settore con cui collaboriamo in ambito sociale e culturale."

Graded (2)
Ludovica Landi
Chief Operating Officer

“Il certificato ELITE sulla sostenibilità rappresenta per il gruppo Graded un traguardo importante e il riconoscimento di un percorso virtuoso avviato dalla Società fin dalla sua fondazione, orientando ogni singola decisione strategica - dalle scelte produttive alle attività di ricerca e sviluppo - al rispetto dell’ambiente, alla trasparenza, alla valorizzazione delle diversità, alla tutela della gender equality, alla tracciabilità dei dati, alla promozione e incentivazione della creatività dei giovani."

Laborplast (1) (1)
Roberto Pariani
CEO

Valorizzare il riciclo del PVC apportando benefici all’ambiente e alla collettività è la mission di Laborplast. E’ con questo proposito che ci impegniamo ad offrire il nostro contributo alla salvaguardia del pianeta riducendo l’immissione di nuova plastica nei mercati, utilizzando per i nostri prodotti oltre il 70% di PVC riciclato, con un minor consumo di energia nel processo produttivo, e con l’avvio del percorso per diventare carbon neutral nell’ambito di un business che riteniamo possa essere davvero sostenibile."

Morato (2)
Stefano Maza
CEO

Siamo veramente orgogliosi di ricevere il Certificato di Sostenibilità ELITE, un traguardo importante che conferma l’impegno, profuso a livello di ogni area aziendale, verso uno sviluppo sostenibile. Attenzione alle persone, vicinanza al territorio e alle nostre comunità e salvaguardia dell’ambiente rappresentano le principali direttrici su cui si è sviluppato il nostro percorso di sostenibilità e che continueranno ad avere un ruolo determinante nell’agenda di Morato Group."

NWG
Massimo Casullo
Responsabile d’Impatto

“Desideriamo salvaguardare la salute del pianeta accelerando la diffusione delle energie rinnovabili nelle comunità locali. Da sempre abbiamo adottato una governance che aderisse ad una condotta responsabile d’impresa che ci ha portato ad oggi a raggiungere un fatturato di circa 90mln di euro, in costante crescita. Far parte del panel di aziende certificate sulla sostenibilità ci permette di confrontarci con le altre realtà eccellenti che aderiscono al programma Elite di Euronext."

Nicolas Bargi
Nicolas Bargi
Amministratore delegato

“Nel 2012 ho fondato Save the Duck con l'impegno dichiarato di creare un prodotto che rispettasse gli animali, l'ambiente e le persone. Oggi, sono orgoglioso di continuare a portare avanti questa missione di responsabilità ambientale e sociale nel settore della moda come dimostra anche l'ottenimento del certificato di Sostenibilità ELITE che è per noi un importante traguardo a conferma del nostro modello di business trasparente."

Sideralba
Daniele Palombi
CFO

"Questa certificazione conferma la bontà del percorso fatto in questi due anni, che hanno portato il gruppo a ridisegnare la propria architettura finanziaria con strumenti finanziari innovativi come i minibond, con la riduzione del 90% della PFN, con un nuovo modo di comunicare con gli stakeholders finanziari".

 

Certificato di Strategia & Finanza

La strategia è fondamentale per indirizzare l’organizzazione nel lungo periodo e a tal fine una corretta pianificazione strategica è indispensabile a stabilire le principali azioni da intraprendere per attuare gli obiettivi di crescita identificati.

Quali sono i requisiti per l'ottenimento del Certificato di Strategia & Finanza?

  • Piano industriale con previsione a 3 anni, comprendente panoramica dell'azienda, piano d'azione, ipotesi e dati finanziari
  • Bilancio revisionato da una primaria società di revisione
  • Sistema di controllo di gestione con reporting strutturato e che includa i KPI di gestione del rischio.
Candidati

Certificato di Sostenibilità

La sostenibilità non è più solo un’alternativa etica alla crescita, ma un percorso obbligato di cambiamento. La responsabilità non solo economica, ma anche ambientale e sociale dell’impresa ha impatto sulla competitività della stessa portando benefici in termini di accesso al capitale, riduzione dei costi e dei rischi, miglioramento reputazionale e valore per dipendenti, clienti e stakeholder tutti.

Quali sono i requisiti per l'ottenimento del Certificato di Sostenibilità?

  • Report annuale non finanziario, conforme al GRI standard
  • Sezione sulla sostenibilità nel piano strategico, inclusi gli obiettivi e i KPI a 3 anni, guidati da una valutazione di materialità sui principali stakeholder
  • Sezione sulla governance nel piano strategico, che include: linee guida sulla diversità, sul welfare aziendale, sulla responsabilità dei fornitori/clienti, sulla sostenibilità nell'agenda del CDA
Candidati

Certificato di Corporate Governance

Una struttura di corporate governance efficace è imprescindibile ciclo di vita aziendale, per affrontare il passaggio generazionale o l’ingresso di un nuovo socio nella compagine sociale. Una corporate governance chiara e stabile è, inoltre, necessaria al fine di evitare conflitti di interesse tra i differenti stakeholder.  Consulta anche il nuovo Framework ELITE di Governo Societario.

Quali sono i requisiti per l'ottenimento del Certificato di Corporate Governance?

  • CdA con chiara separazione dei ruoli
  • Presenza nel CdA di diversità, soft skill, business skill e competenze manageriali
  • Documentazione standard nella preparazione del CdA e del verbale
  • Linee guida per l'inclusività nella selezione delle risorse
  • Linee guida per assicurare continuità aziendale
Candidati